I segreti di marketing di Gus Fring

I segreti di marketing di Gus Fring

 
L’universo della serie televisiva Breaking Bad si presta spesso a rapporti più o meno ravvicinati con il marketing del mondo reale e delle esperienze narrative transmediali. Negli ultimi tempi abbiamo visto nascere siti di avvocati sospetti (ma inclini ad ascoltare le nostre disavventure), e aperture di ristoranti da sold out istantaneo collegati alla trasmissione. Oggi ci concentriamo sui segreti di marketing uno dei personaggi più iconici del pluripremiato show televisivo: Gus Fring.


tumblr_mzxvkvlrN31qzpxx1o3_1280.jpg

 

Freddo calcolatore, infallibile stratega, vicino di casa che tutti quanti vorremmo nel nostro isolato: Gus è rappresentato nella serie nella doppia veste di magnate dell’industria della droga e filantropo proprietario della catena di ristorazione Los Pollos Hermanos. Gli appassionati dello show sono ben lieti di rivivere la genesi del personaggio anche nello spinoff prodotto da Netflix Better Call Saul, dedicato all’ altro protagonista della serie tv: l’avvocato Saul Goodman. Nel corso delle stagioni di questi due show di altissima qualità possiamo notare accanto all’evoluzione del personaggio di Gus Fring alcuni insegnamenti per una campagna di marketing a prova di bomba: riviviamoli insieme attraverso questi 6 punti (potrai approfondire ogni capitolo cliccando sui link allegati). 

Pronti per iniziare? 

giphy (4).gif


Bing
! Andiamo! 

 

Cautela, prima di tutto

 
"Mi è stato detto che l'uomo che avrei dovuto incontrare è una persona molto attenta - un uomo cauto.  Credo che noi siamo simili in questo senso. Se tu sei chi io credo che tu sia, dovresti darmi un'altra chance."

―Walter White 

Gus Fring ci viene presentato per la prima volta dalle parole degli altri personaggi della serie, e la caratteristica per cui è noto ai più nel mondo criminale di Breaking Bad è proprio la sua cautela e la rigida abitudine a calcolare ogni mossa. Ne abbiamo una prova in questa breve citazione del protagonista, Walter White, al primo incontro col suo antagonista Fring.

Non si diventa un pezzo grosso del crimine senza una preparazione impeccabile: prima di partire con la tua campagna di marketing cerca di preparare al meglio il terreno, ed evitare mosse avventate (e conseguenti sprechi di budget!). Immagina il target a cui vuoi rivolgerti, studia a fondo i tuoi competitor, cerca le keyword giuste e disponi tutti i pezzi sulla scacchiera: avrai sempre il controllo della situazione.

 

ezgif.com-video-to-gif (1).gif


 

Colpisci tutti i sensi

 
Mi stupisce sempre il modo in cui i sensi scatenano la memoria. Questo stufato è semplicemente un'amalgama di ingredienti: presi separatamente questi ingredienti non mi dicono nulla, non hanno alcun significato. Ma, con questa precisa combinazione l'odore di questo cibo istantaneamente mi fa tornare alla mente l'infanzia. Com'è possibile?

―Gus Fring

Ebbene sì, oltre al pollo più buono del New Mexico Gus Fring è capace di cucinare molte altre ricette dell’America latina, paese da cui egli ha origine. Il forte legame dei piatti con la sua storia personale rende l'esperienza culinaria per lui molto intima e profonda, con significati più ampi della mera soddisfazione del palato. Ricordalo quando dovrai realizzare la tua Customer Experience: i tuoi clienti verranno in contatto con te tramite molti sensi, attraverso molti punti di ingresso nel tuo universo. La prima volta avverrà dal sito, dai social o dal punto vendita? Non ha importanza - o meglio, ce l’ha: ma tu avrai imparato dal migliore realizzando esperienze uniche che siano memorabili per l’utente, predisposte per tutti i touchpoint.

giphy (10).gif

 


… e non dimenticare la memoria!

 
Praticamente tutto questo avviene nell'ippocampo, dove si formano le connessioni neurali. I nostri sensi permettono ai neuroni di esprimere segnali che ritornano esattamente agli stessi punti del cervello precedentemente utilizzati, cioè dove si conserva la memoria. È una cosa chiamata memoria relazionale.

―Walter White

È dal dialogo col suo antagonista (Walter White), che emerge l’insegnamento successivo da parte di Gus Fring. Il più letale professore di chimica d’America rivela al magnate della droga che è proprio un fatto scientifico se la nostra memoria è legata a doppio filo ai sensi.
 

giphy (3).gif

 

Tu non dimenticare l’importanza della memoria, e cerca di capitalizzare ogni contatto: chi visita il tuo sito sta già manifestando un interesse, cerca di farlo diventare una lead con operazioni di lead generation. E poi, inizia a tracciare i suoi movimenti: usa ogni dato che riuscirai a carpire dai tuoi potenziali clienti per inviare loro contenuti e offerte rilevanti e di loro interesse. La chiave è la personalizzazione!

 

Ingaggia i tuoi follower

 
Ok questo per qualcuno potrebbe essere uno spoiler. Quando l’ex poliziotto Mike Ehrmantraut inizia a dare grane al cartello della droga messicano con cui Fring è ai ferri corti, il magnate del pollo fritto decide di farlo pedinare per conoscere più informazioni possibili su di lui. Tuttavia, nel giro di breve tempo è l’ex poliziotto a rovesciare la situazione, accorgendosi del pedinamento e inserendo un segnalatore gps nell’auto del suo nemico. Non appena Fring si accorge della situazione decide di ingaggiare Mike per un confronto diretto. 


giphy (7).gif

Se anche tu hai dei follower assidui non dimenticarti di ingaggiarli con delle call-to-action per portarli dalla tua parte! Non si sa mai cosa può nascere di buono da queste relazioni…

  

Non smettere mai di imparare

 
“Tu sapevi che mio cognato lavora per la DEA?!”
"Va' a casa, Walter."

fring-white-e1474016398608.png

 

Anche questo potrebbe essere uno spoiler per qualcuno. Gus Fring è a conoscenza del fatto che Walter White - il più grande produttore di metanfetamina negli USA - ha un cognato che lavora nella squadra speciale narcotici della polizia. Ma questo non lo frena dal fare affari con lui.

Abbiamo già parlato dell’importanza della conoscenza in ottica di pianificazione per la tua strategia di marketing, ma in questo caso non è mai abbastanza: è un processo di apprendimento continuo nei confronti del tuo potenziale target (con la realizzazione di buyer personas), dei tuoi visitatori e delle tue lead (con processi di reperimento dati e analisi), e di tutto ciò che riguarda il tuo settore. Una squadra di analisti è fondamentale per produrre report continui dell’andamento della tua campagna e spostare con maggiore tempestività possibile il tuo campo d’azione in base ai risultati, minimizzando gli sprechi di budget e aumentando l’efficienza.

 

Sii carino verso i tuoi clienti

giphy (1).gif

 

Questo consiglio parla da solo: Gus Fring è famoso in tutto il New Mexico per la sua cordialità verso i clienti che entrano da Los Pollos Hermanos e l’impegno civile a favore della comunità (hey: ha anche istituito una borsa di studio in chimica!). Non mancare mai di sorridere ai tuoi clienti dai social network agli store, ogni volta che verrete a contatto. Ricorda che sono persone come te, in cerca di una soluzione per un proprio bisogno, non semplici numeri in dei tabulati. Un sincero sorriso è un ottimo modo per diventare memorabili (insieme a una curata brand identity!).

ezgif.com-video-to-gif.gif

 

Appassionato di serie televisive? Scopri i consigli di marketing di Don Draper e Frank Underwood, o inizia da subito a realizzare la tua Customer Experience!

 

Prosegui la discussione su
Scopri cos'è la Customer Experience  Come costruire relazioni memorabili con l'utente Guarda il webinar per scoprire come anche la tua impresa può fidelizzare  l'utente, rendendosi unica in tutti i momenti di interazione. Voglio guardare  il Webinar
Conosciamoci meglio.  Vuoi conoscere le nostre ultime esperienze, le nostre idee per la tua azienda  o semplicemente il vincitore del torneo aziendale di ping-pong?  Prendi un caffè con noi