Come creare un configuratore di prodotto o di servizio efficace

Come creare un configuratore di prodotto o di servizio efficace

Ogni impresa ha le sue peculiarità e diversi obiettivi da perseguire: in ogni caso, qualsiasi sia il settore di appartenenza, un alleato fondamentale per acquisire nuovi contatti, che accomuna diverse tipologie di business, è il configuratore di prodotto o di servizio.

 

Da "prodotto" a "il mio prodotto"

Infatti, tramite il configuratore, l'utente può passare dalla fase in cui si avvicina per la prima volta al prodotto, a quella in cui inizia a considerare davvero l'acquisto. Grazie alla personalizzazione, il potenziale cliente inizia a pensare al prodotto come proprio: quanti di noi, per esempio alla ricerca di un'auto, hanno giocato con tutte le possibilità presenti sul sito, e iniziato a pensare a quel veicolo non più solo come un'auto, ma la "mia auto"? Il configuratore, infatti, permette di dare una forma e un valore a un bisogno che esiste già nella mente dell'utente. Permette di visualizzare e valutare il suo desiderio, scegliendo tra colori, forme, accessori e funzionalità del prodotto e confrontando i prezzi; inoltre, l'utente può anche condividere le sue preferenze con i propri contatti o richiedere maggiori informazioni alla rete di vendita.

Ma facciamo un passo indietro: come si crea un configuratore efficace?

Tieni presente il bisogno dell'utente

Nella progettazione l'importante è sempre partire dal bisogno dell'utente, lo si può scoprire con domande semplici: "sei in cerca di un viaggio per coppie o per famiglie?", "che tipo di veicolo ti serve?", "sei interessato a un itinerario culturale, enogastronomico o all'avventura?".

Nel settore turistico, per esempio, abbiamo progettato la customer experience per aiutare l'utente a scegliere la soluzione più adatta ai propri bisogni: per Mikrotour e Terre dei Savoia un selettore accoglie l'utente, che può facilmente personalizzare la sua esperienza di viaggio e iniziare a viverlo attraverso lo storytelling.

 

promuovere_turismo_Mickrotour.png

 

promuovere_territorio_turismo.png

 

Costruisci un'esperienza giocosa

Nella primissima fase di avvicinamento al prodotto l'utente può non essere necessariamente interessato all'acquisto immediato. Si può stimolare la sua curiosità utilizzando un tipo di configuratore giocoso, che gli permetta di selezionare quanti più desideri possibili per definire il prodotto ideale, senza fornire una precisa valutazione economica. Nel caso di fiere o eventi, inoltre, è possibile proporre un configuratore per far conoscere il prodotto e raccogliere lead interessate.

Per Jeep abbiamo creato un lead generator in occasione del Salone di Ginevra: dopo aver registrato il proprio passaporto Jeep, l'utente poteva scattare una foto del proprio volto da inserire in un contesto divertente, insieme al Renegade che era stato personalizzato grazie al configuratore. L'utente poteva poi ricevere l'immagine via email, da poter condividere sui social coi propri contatti.

 

Schermata 2016-11-04 alle 14.44.38.png

 

Mai dimenticare la call to action

Trasforma la tua lead in cliente, grazie alle call to action. Dopo che l'utente avrà vagliato le varie possibilità, cambiato gli elementi e confrontato i prezzi, non dimenticare mai il magico pulsante: "Richiedi preventivo", "Richiedi più informazioni", "Prenota un appuntamento". Ogni call to action deve essere sempre presente nella fase di configurazione, di modo che l'utente possa passare allo step successivo in qualsiasi momento.

 

lead_generator_nuovi_clienti_04.png

 

Coerenza, chiarezza, semplicità

Quando l'utente utilizza il configuratore del tuo prodotto o servizio deve poterlo fare in modo intuitivo e rapido: comunica con chiarezza le diverse opzioni; fai in modo che il sistema si aggiorni coerentemente con le scelte dell'utente (se ha aggiunto optional e particolari, il prezzo e l'immagine si devono aggiornare di conseguenza); sii semplice nel costruire l'esperienza. Se il tuo tool è facile e immediato l'utente potrà voler personalizzare e creare diverse versioni dell'esperienza per confrontarle e valutare la soluzione migliore per lui.

Coinvolgi l'utente

Costruisci esperienze chiare, ma che siano anche creative, di modo che stuzzichino maggiormente l'utente e rendano il percorso piacevole e appetibile.

Nel caso di Cifa, ad esempio, abbiamo scelto di rendere centrale la scelta cromatica del veicolo, mettendo in primo piano la tabella dei colori.

configuratore_cifa.png

 

In conclusione, il configuratore è un eccellente mezzo per raggiungere potenziali clienti e raccogliere lead di utenti interessati. Nel creare un'esperienza di questo tipo, per permettere la personalizzazione dei prodotti non dimenticare di:

  • tenere presente il bisogno dell'utente;
  • costruire un'esperienza giocosa;
  • inserire la call to action;
  • essere chiaro, semplice, coerente;
  • coinvolgere l'utente.

 

Se vuoi leggere altre informazioni su come creare un configuratore per la tua impresa scarica il nostro eBook gratuito "Il Configuratore perfetto".

Prosegui la discussione su
Il Configuratore perfetto. Scarica l'ebook e scopri i segreti di un tool di configurazione efficace.  Voglio ricevere l'eBook
Conosciamoci meglio.  Vuoi conoscere le nostre ultime esperienze, le nostre idee per la tua azienda  o semplicemente il vincitore del torneo aziendale di ping-pong?  Prendi un caffè con noi