Quella sera che ho rimorchiato con l'Inbound marketing

Quella sera che ho rimorchiato con l'Inbound marketing

Sei giovane, sei bello, sei single. Questa è la tua serata, e vuoi necessariamente trovare la ragazza giusta per te. Cosa fai? Entri in un locale e urli: “Sono single, prendetemi”? Stampi una maglietta con su scritto “Cerco ragazza disperatamente?”. No, sparare nel mucchio non sembra proprio una bella idea, vero?

Meglio generare delle relazioni di valore: immagina di arrivare in questo locale, tante belle ragazze sono sedute ai tavoli e al bancone. Quale scegli? Ti sei preparato nei giorni scorsi? Probabilmente ti sei già chiesto che tipo di ragazza ti interessa (giovane e sportiva o matura ed elegante?), per poi vestirti di tutto punto e passare dal barbiere: hai fatto un bel restyling alla tua immagine.

When we up in the club - All eyes on us”: è arrivato il momento di attirare l’attenzione. Ti siedi al bancone del bar, dove alcune persone stanno conversando dell’argomento di cui sei esperto: devi dire la tua! Il tema è il viaggio? Raccontagli di quella volta che hai attraversato tutta l’America lungo la Route66, e ammicca alla tipa con la giacca di pelle. La parola chiave da utilizzare è #motocicletta, nel caso non si sentisse bene con tutta quella confusione.

Ok, l’hai agganciata: ti sta ascoltando, e adesso non puoi perderla. Offrile da bere un drink giusto, e mostrale un contenuto che possa piacerle. Che ne pensa delle foto più strabilianti dei tuoi ultimi viaggi? Spero tu ti sia già presentato con nome e cognome: e lei? Mentre sorseggiate il vostro cocktail fatti lasciare un contatto, almeno la mail! La strada che ti porterà al successo è appena iniziata.

Quanti giorni sono passati dalla festa, tre? Ok, è il momento di scriverle: le offri subito di rivedersi per un caffè? Qui non posso aiutarti, dipende dall’intesa che avete sviluppato l’altra sera. Certo apprezzerà qualcosa di affine come una segnalazione sull’ultimo film on-the-road, o perché no: un giro sulla tua moto. Inviale l’itinerario, vedi se ci sta.

Ha accettato? Beh, caro mio, avete un appuntamento, e pare proprio che questo inbound marketing faccia al caso tuo.

Se hai ottimizzato il tuo sito perché sia chiaro, visivamente gradevole ed efficiente, sei pronto per fornire contenuti al tuo pubblico. Non urlare: “guardate la mia merce” a tutti! A chi vuoi parlare? Individua bene il tuo target. Pubblica articoli su argomenti affini a quelli di cui si occupa la tua azienda, utilizza keyword giuste per farti trovare. Parla in maniera esaustiva di ciò che sei esperto, e non vantarti solamente (proprio come faresti nello stabilire nuove conoscenze): offri contenuti di valore e utili a chi arriva sul tuo sito, ma chiedi in cambio un contatto per poterli spedire. Usa questo contatto con cura per proporre elementi che potrebbero interessare al tuo pubblico, incluso il tuo prodotto o servizio ritagliato su misura.

Punta a stabilire relazioni di qualità, smettila di rimbalzare da una storia sbagliata all’altra, e se comunque non dovesse funzionare… restate amici su Facebook!

Prosegui la discussione su
Inbound Marketing,  uno degli strumenti della Customer Experience.  L'Inbound Marketing cambia le regole del gioco e ti permette di interagire con  la customer experience dei tuoi clienti condividendo il messaggio giusto, nel  contesto giusto, alla persona giusta.  Come? Te lo raccontiamo nel nostro eBook. Voglio ricevere l'eBook
Conosciamoci meglio.  Vuoi conoscere le nostre ultime esperienze, le nostre idee per la tua azienda  o semplicemente il vincitore del torneo aziendale di ping-pong?  Prendi un caffè con noi