Outbound Marketing: è il momento di dirgli addio?

Outbound Marketing: è il momento di dirgli addio?

Ogni giorno ricevi in media dai 300 ai 3000 messaggi pubblicitari, frutto di outbound marketing: come puoi essere sicuro che il tuo, in mezzo a tutti gli altri, arrivi a segno? Ma prima di tutto cosa significa outbound marketing?


“Out-bound”: rivolto verso l’esterno, in uscita. Con questo termine indichiamo le pratiche di marketing che portano lo stesso messaggio a tutto il pubblico cui si rivolgono: ne fanno parte perciò volantini, email di massa, spot televisivi e radiofonici, inserzioni.


Si basa sulla convinzione per cui parlando a tutti troverò qualcuno interessato: necessita però di un grande investimento per occupare il maggior numero possibile di spazi in cui far passare il proprio messaggio. Non solo: l’outbound marketing richiede anche che il messaggio venga confezionato in modo unico, perché sia riconoscibile in mezzo agli altri.

 

 

 

Homer interiorizza gli insegnamenti del marketing.


È una competizione sempre più agguerrita, se consideriamo che secondo alcuni studi effettuati da Microsoft, la nostra soglia di attenzione è scesa 8 secondi nel 2015, dai 12 del 2000: siamo meno disposti ad ascoltare un messaggio che arriva dall’ambiente circostante.


Dall’altro lato però, le statistiche sull’utilizzo di Google ci raccontano che gli utenti sono sempre più portati a cercare online le informazioni di loro interesse (l'89% degli italiani utilizza internet ogni giorno, e il 56% almeno una volta al mese per cercare prodotti o servizi da acquistare): in soli 6 anni si è passati da 2 miliardi di ricerche su Google al giorno nel 2009, a 3,5 miliardi nel 2015.


Come possiamo far fronte a questi cambiamenti? Ci sono strategie alternative all’outbound marketing? Il primo passo potrebbe essere rendersi facilmente trovabili sul web, e in questo ci aiuta l’inbound marketing, il processo che affianca l’outbound marketing.


Farsi trovare dai potenziali clienti, fornirgli contenuti corrispondenti ai loro interessi, e intrattenere con loro relazioni profilate di valore: se vuoi approfondire le tue conoscenze sulle pratiche dell'inbound marketing scarica il nostro ebook gratuito.

 

Prosegui la discussione su
Inbound Marketing,  uno degli strumenti della Customer Experience.  L'Inbound Marketing cambia le regole del gioco e ti permette di interagire con  la customer experience dei tuoi clienti condividendo il messaggio giusto, nel  contesto giusto, alla persona giusta.  Come? Te lo raccontiamo nel nostro eBook. Voglio ricevere l'eBook
Conosciamoci meglio.  Vuoi conoscere le nostre ultime esperienze, le nostre idee per la tua azienda  o semplicemente il vincitore del torneo aziendale di ping-pong?  Prendi un caffè con noi