Come usare i Social Network per le aziende secondo i #Socialisti

Come usare i Social Network per le aziende secondo i #Socialisti

Gestire una pagina Facebook (o Instagram, Twitter e chi più ne ha più ne metta) non è tanto dissimile da un lunghissimo viaggio su terreni instabili e a volta sconosciuti: per affrontare una traversata di 7000 km lungo tutta l'America Centrale, ad esempio, servono competenze non da poco: da un'energia fuori dal comune, a una bella dose di capacità di adattamento. Ciò che i #Socialisti hanno messo in campo durante il viaggio con Pechino Express, portandoli fino alla vittoria finale, può rivelarsi utile anche a chi deve usare i social network per un'azienda: più avanti vi spiegheremo perchè, ma adesso...

Chi sono i #Socialisti?

 
socialisti-pechino-express-2016.jpg

 

Alessandro Tenace e Alessio Stigliano sono i vincitori della quinta edizione di Pechino Express, il programma di Rai2 che da anni porta viaggiatori in giro per il mondo, togliendogli il portafogli e costringendoli a muoversi in autostop e pregare per essere ospitati per la notte. I #Socialisti, famosi in Italia con il loro canale Youtube TheShow, hanno vinto l'ultima puntata scalando la piramide di Tula, in Messico, dopo aver attraversato Colombia e Guatemala.

Ecco quindi la strategia che li ha portati a vincere il reality che può insegnarti ad usare i social network per la tua azienda:

Parti preparato

 
pechino_express_socialisti_5.png

 

Hai visto con che bicipiti Alessandro Tenace e Alessio Stigliano si sono presentati a Pechino Express? Prima di partire con la strategia social sui tuoi canali rifatti il look con un bel sito a cui reindirizzare il traffico, e una veste grafica uniformata per i tuoi contenuti. Hai mai preso in considerazione di rifarti il "brand"?


Sii autoironico

 
Schermata 2016-11-15 alle 10.40.26.png

 

Ognuno deve avere il proprio tono di voce, ma ti possiamo assicurare che non prendersi troppo sul serio può portarti lontano: con il sorriso sulle labbra ed outfit improponibili i #Socialisti hanno trovato le simpatie del pubblico e degli abitati del luogo che incontravano, assicurandosi sempre un passaggio e un posto per dormire in modo veloce. Non aver paura di uscire con un post imperfetto: l'importante è essere veloci e presenti, nei feed delle homepage anche gli errori scompaiono velocemente.


Fai sentire chi incontri parte del team

I-Socialisti-trasportano-un-signore-messicano.jpg

 

"Presto! Dobbiamo vincere! Con te possiamo ambire alla vittoria!" Questo era l'appello che i due ragazzi facevano a chi incontravano sulla loro strada. Non un semplice "Puoi portarci lì gratuitamente, per favore?", ma un "Fai squadra con noi, arriveremo lontano!". Coinvolgi i tuoi utenti, scopri l'importanza delle call-to-action e allegale ai tuoi post. Sarai sorpreso da ciò che saranno disponibili a fare i fan se lo chiederai con gentilezza e il sorriso sulle labbra: falli sentire parte del team e arriverete lontano. Usare i social network per le aziende è soprattuto questo: capire che si sta instaurando una conversazione con il pubblico, nostro pari.


Anche il nemico può fare il tuo gioco

innamorati-e-socialisti-pechino-express-19-settembre.jpg

 

Alessandro e Alessio non dicono di certo no ad un selfie con Lory Del Santo, anche se pure lei sta correndo (o a volte zoppicando o rotolando) per vincere. È bene riconoscere al nemico i suoi meriti, e capire cosa si può fare insieme a lui. Tina Cipollari (sì, proprio la show girl che hai visto nei meme "No Maria, io esco!") ha dichiarato guerra ai #Socialisti fin dalle prime puntate, ma questo non ha proibito a lei e Alessio di baciarsi per superare una prova. L'obiettivo più grande è la vittoria, no? E allora si possono anche deporre le armi per un po' e taggare i competitor per fare gli auguri di Natale o San Valentino (magari lanciando anche qualche velata frecciatina).


Buttati!

 
pechino.jpg

 

Mangiare scorpioni e lucertole? Nessun problema! La lotta nel fango e il wrestling? Andiamo! Non è questione di non aver paura: gli urletti dei #Socialisti hanno fatto ridere milioni di italiani seduti sul divano. È la necessità di fare, andare, esserci - senza snaturare i valori fondanti del tuo brand, certo: cosa avrebbe pensato il pubblico se da metà trasmissione i ragazzi si fossero messi a piangere per la mancanza di casa? 
 

 Ti è venuta voglia di metterti in viaggio? Allora hai colto lo spirito: tira fuori la tua energia e trasmettila ai tuoi follower. Questo è ciò che ti insegnerebbero i #Socialisti per usare bene i social network con la tua azienda.

 

Se vuoi conoscere altri trucchi per sviluppare una strategia di marketing efficace per la tua impresa continua la lettura con il nostro ebook gratuito: scoprirai che condividere il messaggio giusto con la persona giusta nel momento giusto non solo è possibile, ma anche il primo passo per far funzionare qualsiasi strategia. 

 

Prosegui la discussione su
Inbound Marketing per le piccole medie imprese:  tre storie di successo. Indipendentemente dal settore dell’azienda, grazie all’Inbound Marketing anche  le piccole medie imprese possono raggiungere potenziali clienti offrendo loro i  contenuti giusti nel momento giusto. Richiedi il nostro eBook per conoscere tre esempi concreti di Inbound  Marketing per PMI.  Vuoi saperne di più sull’Inbound Marketing applicato alle piccole imprese?  Leggi l’eBook dedicato.
Conosciamoci meglio.  Vuoi conoscere le nostre ultime esperienze, le nostre idee per la tua azienda  o semplicemente il vincitore del torneo aziendale di ping-pong?  Prendi un caffè con noi